x
Crêpes perfettamente farcite? È tutto…
Non hai mai tempo per fare le pulizie come si deve? Organizzati con questa routine settimanale Evita gli errori più comuni quando fai ginnastica: ne trarrai più benefici e meno dolori

Crêpes perfettamente farcite? È tutto merito della tecnica giusta per piegarle

17 Maggio 2022 • di Angelica Vianello
707
Advertisement

Uno dei dolci più amati in tutto il mondo sono le crêpes: chi le chiama crespelle, chi pancake... Il nome conta poco, quello che importa è che l'impasto sia buono e sottile al punto giusto e soprattutto che la farcitura sia soddisfacente. Spesso quelle acquistate anche come street food rientrano in due categorie: quelle che straripano di condimento e quelle che lasciano davvero troppo a desiderare. Melius abundare, certo, ma anche ritrovarsi con nutella o salse che colano dappertutto magari è un po' fastidioso.

Se volete cimentarvi a casa con questo dolce velocissimo e facile da preparare, potete allora far tesoro di un trucco praticamente infallibile per farcirle alla perfezione.


Lo fa vedere @thefoldinglady nel suo account TikTok, ed è tutta una questione di spicchi.

  1. Create la vostra crêpe in modo che sia il più perfettamente tonda possibile. Ci vorrà qualche tentativo ma tanto sappiamo che nessuna andrà sprecata. Lo facciamo per la scienza, dopotutto.
  2. Praticate un taglio che va dal centro del cerchio fin verso di voi, come se fosse la lancetta che indica le ore 6 in un orologio.
  3. Ora farcite ogni strato come volete, ma meglio a coppie opposte se intendete usare sia ingredienti solidi che salse o creme.
    Ad esempio: lo spicchio in alto a destra e quello in basso a sinistra con la Nutella e gli altri due con fettine di frutta a piacere, come nel video di TikTok.
    Viene la voglia di esagerare ma meglio di no, se non volete che poi la vostra crespella non si pieghi. Tutto quello che avanza si può tranquillamente usare per un'altra crêpe (e poi un'altra, e un'altra ancora, etc etc)
  4. Prendete lo spicchio a sinistra del taglio e piegatelo verso l'alto, in modo che si chiuda su uno di quelli con farcitura opposta (esempio: la nutella che finisce "sopra" alla frutta).
  5. Continuate così in senso orario, quindi prima muovendovi verso destra e poi di nuovo verso il basso.
  6. La crespella farcita alla perfezione in ogni strato è pronta a... sparire in pancia!

La tecnica funziona con qualsiasi diametro di crêpe riusciate a creare, l'importante è che siano ben rotonde. Magari potreste anche provare, con le crespelle più grandi, a fare più di quattro spicchi. La cosa bella è che, distribuendo così la farcitura, sono anche esteticamente piacevoli quando le guardiamo prima di mangiarle... Uno spettacolo che dura un attimo, ma anche gli occhi saranno appagati.

Tags: TrucchiCucinaCibo
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie