Pulire e sgrassare a fondo gli ugelli del piano cottura: due rimedi naturali e inaspettati

Laura Ossola

05 Novembre 2022

Pulire e sgrassare a fondo gli ugelli del piano cottura: due rimedi naturali e inaspettati
Advertisement

Gli ugelli del piano cottura, pur essendo un componente fondamentale di un elettrodomestico che usiamo anche più volte al giorno, sono una parte della cucina che solitamente non includiamo nelle pulizie quotidiane, limitandoci alle parti visibili e a quelle mobili. Ci sono momenti tuttavia in cui la loro manutenzione si rende necessaria.

Può capitare infatti che si notino dei cambiamenti nel colore della fiamma, dal blu all'arancione, oppure che il gas esca in misura minore indicando la necessità di intervenire. Senza arrivare a questo punto, possiamo effettuare una pulizia regolare nel momento in cui puliamo anche il resto del nostro piano cottura, in modo da assicurarci di rimuovere completamente eventuali residui di sporcizia ed evitare di dover intervenire poi in maniera più incisiva. 

Per effettuare la pulizia di questa parte della cucina possiamo utilizzare due ingredienti comunemente presenti nelle nostre case e del tutto inattesi; scopriamoli insieme.

Advertisement

Creativo

Innanzi tutto, prima di procedere con la pulizia, staccate il vostro piano cottura dalla corrente elettrica e chiudete il rubinetto del gas, arieggiando l'ambiente per lavorare in piena sicurezza rimuovendo eventuale gas in eccesso. Quindi rimuovete tutte le componenti mobili e aprite tutte le manopole in modo da far fuoriuscire il gas residuo nei condotti interni. Pulite prima il piano cottura, poi rimuovete tutte le componenti mobili.

Ora siete pronti per procedere alla pulizia degli ugelli; potrete effettuarla con due semplici ingredienti: acqua demineralizzata e una bustina di lievito secco. Esatto, avete capito bene: questa volta il lievito non vi servirà per preparare qualche soffice delizia, ma per pulire e sgrassare a fondo. Mescolate i due ingredienti fino a ottenere un composto pastoso che applicherete sugli ugelli aiutandovi con uno spazzolino, andrà benissimo un vecchio spazzolino da denti usato. Lasciate agire il composto per qualche minuto prima di rimuoverlo con un panno umido. I vostri ugelli saranno tornati come nuovi!

Per pulire e igienizzare a fondo potete anche sostituire l'acqua demineralizzata con l'aceto bianco; il procedimento sarà lo stesso appena descritto, cambierà solo un ingrediente, ma i risultati saranno davvero meravigliosi. Provate: resterete stupiti!

Advertisement
Advertisement