Prova una ricetta facile e veloce per preparare dei golosi biscotti marocchini all'arancia - Creativo.media
x
Prova una ricetta facile e veloce per…
8 spunti utili per rendere la tua camera da letto più accogliente e piacevole Fai sparire il calcare dalla moka con dei semplici rimedi fai-da-te

Prova una ricetta facile e veloce per preparare dei golosi biscotti marocchini all'arancia

23 Gennaio 2022 • di Angelica Vianello
1.124
Advertisement

I biscotti sono un tipo di dolce che è piacevole gustare a tutte le ore del giorno: sono buoni a colazione o per una merenda col tè, ma anche come coronamento di un pasto o coccola in cui indugiare la sera mentre guardiamo un film o leggiamo un libro. Ne esistono davvero infinite varietà, ma di seguito vi proponiamo la ricetta semplice per sfornare nel giro di un'ora dei delizioni biscotti sablé all'arancia.

Sono biscotti dalla consistenza appena "sabbiosa", da cui il nome coniato in Francia, ma preparati secondo una tradizione marocchina e farciti in genere con con marmellata di arancia. Sono però buonissimi anche con altre confetture e magari anche aromatizzati con qualche spezia.


immagine: Pixabay

Ingredienti necessari per i biscotti marocchini all'arancia

  • 250 grammi di farina 00
  • 225 grammi di burro non salato, a temperatura ambiente
  • 1 uovo grande
  • 100 grammi di zucchero semolato, oppure di canna (o anche metà e metà)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o una bustina di vanillina)
  • 1 cucchiaino (circa 4 grammi) di lievito per dolci (se è quello vanigliato, potete anche evitare di usare l'estratto di vaniglia)
  • un pizzico di sale
  • Marmellata di arance

Come preparare i biscotti

  1. Lasciate il burro fuori dal frigo con un anticipo di tempo sufficiente a fargli raggiungere una consistenza morbida (deve essere a temperatura ambiente per poter essere incorporato facilmente all'impasto).
  2. Accendete il forno a 170°.
  3. Con uno sbattitore elettrico (o a mano con una forchetta o una frusta robusta) mescolate in una terrina il burro con lo zucchero. Quando comincia a diventare più morbido, finite di lavorare con una spatola in modo da ottenere una crema 
  4. In un'altra ciotola sbattete con una frusta l'uovo insieme alla vaniglia fino ad avere un composto spumoso
  5. Incorporate l'uovo alla crema di burro con l'aiuto della spatola. Non preoccupatevi se si smonta un po' l'uovo in questo passaggio.
  6. Setacciate insieme la farina con il lievito, poi incorporatela agli altri ingredienti con la spatola.
  7. Lavorate fino ad avere un impasto liscio e non appiccicoso. Aggiungete farina se necessario a renderlo non appiccicoso.
  8. Potete (ma non è strettamente necessario) lasciare l'impasto in frigorifero per almeno mezz'ora
  9. Cominciate a dar forma ai biscotti: possono avere la sagoma che preferite, ma ricordate che per ogni biscotto vi servono due strati di impasto, di cui quello superiore con un foro al centro. Dividete quindi a metà l'impasto e stendete entrambe le parti in una sfoglia di 4 millimetri ciascuna. Avere due sfoglie vi aiuterà a creare le coppie per ogni biscotto, ma se vi è più comodo lavorare su una sola, fate così.
  10. Foderate una teglia bassa da biscotti con carta forno e riempitela con gli strati inferiori e superiori di ogni biscotto, abbastanza distanti tra loro.
  11. Cuocete per circa 10 minuti finché non saranno dorati, poi toglieteli dal forno e fate raffreddare.
  12. Intanto riscaldate la marmellata in un pentolino a fuoco basso, fino a farla sobbollire
  13. Mettete un cucchiaino di marmellata su ogni fondo di biscotto e chiudete con la rispettiva parte superiore (quella con il foro)
  14. Se volete potete cospargere i biscotti di zucchero a velo.

I vostri biscotti sono pronti. Potreste però anche personalizzarli usando una confettura diversa, come quella di albicocche. 

Se usate le arance e vi piacciono i gusti speziati, potreste aggiungere del cardamomo in polvere o della cannella in polvere (un cucchiaino) all'impasto, magari al posto della vanillina. La cannella sta bene anche con una confettura di pere, per esempio.

Nulla vieta poi, di aggiungere frammenti di cioccolato all'impasto, oppure di farcire con confettura di pesche e aggiungere un po' di granella di pistacchio sopra alla confettura stessa. Insomma, sono biscotti molto semplici che si prestano a mille combinazioni ed esperimenti, provate quelli che vi ispirano di più!

Tags: CucinaCiboIdee
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie