Fichi al forno caramellati: la ricetta è super semplice

Assunta Nero

27 Settembre 2022

Fichi al forno caramellati: la ricetta è super semplice
Advertisement

I fichi sono un frutto dolcissimo e davvero goloso. Li si può gustare in mille modi diversi e ci si può preparare un'infinità di prelibatezze. Anche mangiare solo il frutto, per coloro che lo amano, sembra essere un'esperienza davvero paradisiaca. Per non parlare dell'abbinamento col prosciutto crudo o alcuni tipi di formaggi, tipico della tradizione culinaria e sempre piuttosto gradito.

Un altro modo davvero unico per godere dei fichi e riuscire a conservarli un po' di più è caramellarli. Anche in questa versione, oltre ad essere meravigliosi da soli, sono ottimi per accompagnare dei formaggi. E farli caramellati in forno, in particolare, può essere davvero molto semplice e veloce. 

Advertisement

Pixabay

Gli ingredienti richiesti in questa ricetta sono pochi ma meravigliosamente abbinati tra loro. E sono, sostanzialmente, tre:

  • Fichi grandi e maturi
  • Zucchero
  • Limoni (biologici e non trattati, perché ne serve la scorza)

Riguardo alle quantità, in genere, si contano: due fichi, due cucchiai di zucchero e la scorza di mezzo limone per ogni persona. Basta sommare queste dosi per riuscire a regolarsi sulle quantità. In pratica, nulla di più semplice.

Pixabay

Anche il procedimento sembra essere piuttosto rapido e privo di difficoltà:

  • Lavate per bene i fichi e, senza asciugarli, ricopriteli completamente di zucchero.
  • Disponeteli, uno vicino all'altro, su una teglia dopo averne rivestito la base con della carta da forno bagnata o averla unta con dell'olio.
  • Cospargete sui fichi un po' d'acqua e la scorza di limone grattugiata o a pezzetti.
  • Infornate per 10 minuti, dopo aver preriscaldato il forno a 140°/160°C.

Una volta cotti, per aromatizzarli, potete aggiungere, a piacere, un po' di cognac. L'aggiunta di quest'ultimo ingrediente richiamerà alla mente la tipica ricetta romagnola dei fichi caramellati, che ha una preparazione un po' più lunga e, come risultato, una conserva da mettere in vasetti sterilizzati. I vostri fichi al forno avranno un sapore simile e potrete comunque servirli o conservarli in appositi vasetti di vetro. È sicuramente consigliabile farne pochi e consumarli sul momento ma, così fatti, si possono conservare in frigorifero, anche per settimane.

Che aspettate? Non avete già l'acquolina in bocca?

Advertisement