Torta alla ricotta e limone: un dolce senza glutine, leggero e profumato - Creativo.media
x
Torta alla ricotta e limone: un dolce…
Olio essenziale di tea tree: scopri i suoi mille benefici e gli usi che puoi provare in casa 11 spunti per trasformare vecchi oggetti di metallo in accessori d'arredo dal fascino rustico

Torta alla ricotta e limone: un dolce senza glutine, leggero e profumato

28 Gennaio 2022 • di Angelica Vianello
1.314
Advertisement

Un tè di pomeriggio, una colazione più gustosa o una coccola di sera mentre guardate un film: è sempre il momento per un dessert che appaghi la nostra voglia di dolce, ma non sempre ci si può concedere i peccati di gola più decadenti che richiedono preparazioni elaborate. Se siete alla ricerca di un dolce gustoso senza glutine, potete provare la ricetta di una semplice torta di ricotta e limone.

La ricetta può essere poi aggiustata a seconda dei gusti, aggiungendo ingredienti a piacere come mandorle, cioccolato o frutti di bosco. Leggete oltre per scoprire come prepararla.


Ingredienti necessari per 6 persone:

  • 200 grammi di ricotta
  • 1 uovo intero e un tuorlo
  • 30 grammi di scorza di limone grattugiata finemente
  • 120 farina di mandorle (se aveste l'almond meal, ovvero le mandorle grattugiate in modo appena più grossolano di quando vengono macinate per la farina, è ancora meglio)
  • 80 grammi di zucchero semolato (ma va bene anche quello di canna)
  • 10 grammi di mandorle affettate
  • Zucchero a velo

Come preparare la torta

  1. Accendete il forno a 160°  se statico, 140 se ventilato
  2. Foderate una teglia rotonda da 20 cm di diametro (o anche una più piccola da 15, se volete che il dolce sia più alto)
  3. Lavorate la ricotta fino a che sia cremosa, e aggiungeteci la scorza di limone
  4. Sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad avere un composto spumoso, poi incorporateli delicatamente alla ricotta con l'aiuto di una spatola
  5. A parte montate a neve l'albume (viene meglio quando raddoppiate le dosi, ma potete riuscirci anche con uno) e incorporate anch'esso alla ricotta con l'uovo, cercando di non farlo smontare.
  6. Aggiungete la farina di mandorle all'impasto, e lavorate con movimenti circolari dall'alto verso il basso finché non avrete un composto omogeneo
  7. Versate il composto nella tortiera
  8. Cospargete la superficie di mandorle affettate
  9. Cuocete per circa 50-60 minuti, o comunque finché, dopo aver inserito uno stuzzicadenti al centro, questo non ne riesce asciutto.
  10. Prima di servire, decorate con zucchero a velo.

Variazioni:

  • Potete sostituire la scorza di limone con quella di arancio, o mescolarle insieme
  • Potete aggiungere gocce di cioccolato all'impasto. La quantità sta a voi, ma provate con 80-100 grammi per iniziare.
  • Questa torta è molto buona anche accompagnata da una coulis di frutti di bosco, ovvero una salsa leggera. Per prepararla vi serviranno 250 grammi di frutti di bosco (a scelta), 40 grammi di zucchero, 50 ml di acqua e un cucchiaio di succo di limone. Mettete tutto in una pentolina e riscaldate a fuoco medio finché lo zucchero si scioglie. Quando poi raggiunge il bollore, fate sobbollire per 5-10 minuti finché non si addensa un po' tutta la salsa. Potete frullare con frullatore a immersione per avere una consistenza più liscia.
  • C'è anche una versione più veloce per avere una salsa simile: basterà scaldare 3 cucchiai di marmellata con uno o due di acqua nel pentolino (aggiustate le quantità a seconda dei gusti)!

Buon appetito!

Tags: CucinaCiboIdee
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie